HomeCronacaAnziana trovata morta: ipotesi di omicidio

Anziana trovata morta: ipotesi di omicidio

- Pubblicità -spot_img

Dall’autopsia del corpo dell’anziana è emersa l’ipotesi di omicidio

Forse non si tratta di una morte naturale perché dall’autopsia del corpo dell’anziana, Margherita Ceschin di 72 anni, emerge l’ipotesi che sia stata colpita alla testa e poi soffocata: un furto degenerato in omicidio. La donna è stata trovata morta nel suo appartamento domenica scorsa a Conegliano (Treviso).

Secondo il medico legale giunto sul posto il decesso era da attribuire a un infarto. La magistratura ha disposto successivamente l’esame autoptico poiché alcuni dei locali dell’appartamento in cui l’anziana viveva sono stati trovati completamente a soqquadro.

Tra le ipotesi più accreditate v’è ora quella di un furto degenerato in omicidio. Secondo la ricostruzione dell’anatomopatologo Margherita Ceschin è stata dapprima stordita da un colpo alla testa e poi soffocata, con le mani o con un cuscino. Si presume, sempre dall’autopsia, che l’omicidio risalga a venerdì sera.

Puoi leggere la notizia anche qui.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
Rilevanti
- Pubblicità -spot_img
Ultime News
- Pubblicità -spot_img