- Pubblicità -spot_img
HomeAttualitàArte e culturaCanova: due bozzetti a Washington

Canova: due bozzetti a Washington

- Pubblicità -spot_img

É stata inaugurata l’8 giugno 2023, alla National Gallery di Washington, la mostra “Canova. Sketching in clay”, posta sotto l’egida del Comitato Nazionale per il bicentenario della morte di Antonio Canova e sotto il patrocinio del Ministero della Cultura italiano.

Canova: due bozzetti a Washington. Un onore, per la città di Bassano del Grappa, omaggiata anche dalla scelta, per la quarta di copertina del catalogo, di una immagine del bozzetto delle Tre Grazie, prestato per l’occasione assieme al bozzetto della Maddalena Penitente.

Alla vernice per la stampa erano presenti e sono intervenuti il Deputy director della National Gallery Eric L. Motley; Mariangela Zappia (ambasciatrice italiana a Washington) e i due curatori C.D. Dickerson e Emerson Bowyer. Presente anche la direttrice dei Musei civici Barbara Guidi.

Come anticipato nei giorni scorsi, le due opere di Canova patrimonio dei Musei civici, figurano in questo momento assieme ad altri importanti prestiti provenienti da Possagno, Venezia e Udine, in quella che si annuncia essere la più importante esposizione dedicata al grande scultore di Possagno fuori dai confini europei, inserita nelle celebrazioni canoviane del 2022.

Da Washington sarà poi trasferita all’Art Institute di Chicago.

“Una vera soddisfazione, per noi e per tutto il mondo della cultura bassanese che si impegna nella tutela e nella valorizzazione del patrimonio museale cittadino. – sottolinea il Sindaco Elena PavanLa mostra di Washington e di Chicago rappresenta una importante opportunità per aumentare la conoscenza del nostro patrimonio al di fuori dei confini italiani e per contribuire alla diffusione dell’arte e della bellezza.

Canova: due bozzetti a Washington

Per maggiori informazioni: www.comune.bassano.vi.it

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
Rilevanti
- Pubblicità -spot_img
Ultime News
- Pubblicità -spot_img