- Pubblicità -spot_img
HomeAttualitàConfartigianato: percorso Maestro Artigiano

Confartigianato: percorso Maestro Artigiano

- Pubblicità -spot_img

Da settembre la seconda edizione promossa dal Cesar

Da settembre prende il via la seconda edizione del percorso promosso dal Cesar, ente di formazione di Confartigianato Imprese Vicenza, per acquisire il titolo di Maestro Artigiano riconosciuto dalla Regione Veneto.

Il percorso formativo

Sono 14 gli iscritti del Vicentino che hanno fatto richiesta di partecipare al progetto e che si cimenteranno nella formazione di 100 ore, la cui conclusione è prevista per aprile 2024.

Nel frattempo, la prima edizione, iniziata a fine settembre dello scorso anno e che vede coinvolti altri 13 imprenditori e imprenditrici di Vicenza e provincia, prosegue fino a ottobre, quando è previsto l’esame, di fronte a una commissione con rappresentanza regionale, durante il quale ogni partecipante presenterà il proprio “project work” sulle caratteristiche della propria impresa e l’idea di sviluppo per i prossimi anni.

A chi è rivolto il percorso

Il percorso per ottenere il titolo di Maestro Artigiano, finanziato dalla Regione Veneto e con la regia operativa di Istituto Veneto Lavoro, è rivolto agli imprenditori con una particolare sensibilità alla trasmissione dei saperi e alla crescita personale e professionale.

Al Cesar il compito di accompagnare i partecipanti negli appuntamenti, dove si affrontano i diversi aspetti della gestione e sviluppo d’impresa.

Le parole di Gianluca Cavion, presidente di Confartigianato Imprese Vicenza

“Sono già tanti i vicentini, per la maggior parte nostri soci, che si possono fregiare del titolo regionale di Maestro Artigiano e questo non può che renderci orgogliosi, così come sono molti gli imprenditori che Maestro Artigiano possono diventarlo – commenta Gianluca Cavion, presidente di Confartigianato Imprese Vicenza-. E questo grazie anche al nostro supporto. Va ricordato inoltre che il titolo di Maestro Artigiano permette di accedere a una serie di iniziative e incentivi mirati”.

Le sezioni del corso

Il percorso formativo è costituito da: 4 ore di attività di accompagnamento individuale, finalizzata a fornire un sostegno all’aspirante Maestro Artigiano durante il percorso formativo; 52 ore di formazione, suddivisa in moduli di tre ore erogati in modalità a distanza, che permettono l’approfondimento di contenuti specifici sui temi della gestione d’impresa, gestione dei processi di innovazione, gestione delle persone e trasmissione delle competenze e valorizzazione dell’impresa.

A completare il percorso, 48 ore suddivise in tre weekend formativi, che per la seconda edizione si svolgeranno di domenica e lunedì, realizzati in modalità residenziale, svolti in località della provincia di Vicenza, durante i quali, guidati da docenti ed esperti, si andranno a identificare gli elementi di distintività del proprio modo di essere artigiano e di fare impresa, del proprio fare innovazione, di trasmettere e valorizzare la propria maestria.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
Rilevanti
- Pubblicità -spot_img
Ultime News
- Pubblicità -spot_img