- Pubblicità -spot_img
HomeEventiIl Giardino del Cinema

Il Giardino del Cinema

- Pubblicità -spot_img

La Rassegna Cinematografica estiva all’aperto

Dodici sere d’estate davanti al grande schermo compongono il ricco e variegato cartellone dell’edizione 2023 de “Il giardino del cinema”, rassegna cinematografica estiva all’aperto nel giardino di Palazzo Dolfin Casale, sede della biblioteca comunale di Rosà.

Le proiezioni saranno ogni martedì sera dal 27 giugno al 5 settembre, escluso Ferragosto, ma con un weekend speciale dedicato alle famiglie dal 18 al 20 agosto. La rassegna rosatese aderisce all’iniziativa “CINEMA REVOLUTION” a sostegno del cinema italiano ed europeo, con i biglietti che saranno in vendita, per le pellicole prodotte nel nostro continente, a 3,5 euro anziché a 5 euro.

In caso di maltempo le proiezioni si sposteranno infatti in Teatro Montegrappa (via Capitano Alessio 7). I titoli in programma potrebbero subire variazioni.

Prima di accedere allo spettacolo si consiglia di consultare sempre il sito Teatro Monte Grappa o la pagina Instagram e Facebook del Teatro.

Elena Mezzalira:”un’esperienza coinvolgente in grado di soddisfare i gusti più esigenti”

“Questa edizione – spiega il sindaco di Rosà Elena Mezzalira  – sarà ospitata nel giardino della biblioteca, rendendo ancora più suggestive le proiezioni di questo appuntamento estivo sotto le stelle.

Il cartellone dei film è molto accattivante, con proposte per i più piccoli e le famiglie, ma anche film d’autore per un’esperienza coinvolgente in grado di soddisfare anche i gusti più esigenti e la conclusione con un film classico ma in lingua inglese.

Questa rassegna estiva nasce grazie ad una stretta collaborazione con il Circolo Culturale “Amici del Teatro Montegrappa”, un gruppo di volontari che negli anni ha maturato grande esperienza e grazie ai quali è possibile proporre anche quest’anno un interessante mix di titoli, alcuni che sono già dei classici, sempre piacevoli da rivedere, oltre a novità significative della produzione dell’ultimo anno.

Contiamo su una partecipazione numerosa grazie anche al supporto e sostegno di diverse associazioni ed istituti scolastici del territorio. Per alcuni titoli proposti il biglietto di ingresso avrà un prezzo ridotto, pari a 3,50 euro, in quanto è stato possibile aderire all’iniziativa Cinema Revolution con il contributo straordinario del Ministero della Cultura, che fino al 16 Settembre sosterrà le produzioni cinematografiche italiane ed europee”.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
Rilevanti
- Pubblicità -spot_img
Ultime News
- Pubblicità -spot_img