- Pubblicità -spot_img
HomeSportIl Lanerossi vince ad Arzignano 1-0

Il Lanerossi vince ad Arzignano 1-0

- Pubblicità -spot_img

Prestazione difficile, dura,  quella del Lanerossi contro l’Arzignano, su un campo che di calcio aveva assai poco ma che ha portato i biancorossi nella ripresa a spingere sempre più  l’Arzignano nella propria metà campo concedendo solo due ripartenze che hanno portato due tiri agli avversari ben contenuti da Confente.

Si dirà che il campo era uguale per tutte e due le squadre, verissimo, ma una squadra come quella biancorossa accreditata di maggior tasso tecnico e comunque alla ricerca di gioco e risultato rispetto all’Arzignano, certamente più libero mentalmente, sicuramente ha trovato qualche difficoltà in più. Primo tempo dove entrambe le squadre tentano in qualche modo di giocare e che comunque fa registrare 4 tiri in porta dei biancorossi con Ronaldo, Pellegrini e due volte Della Morte contro uno solo dell’Arzignano, questo a dire che proprio a guardare la squadra biancorossa non è stata.

Poi come si diceva nel secondo tempo il Lanerossi cerca di prendere in mano l’incontro e soprattutto il sopravvento sull’Arzignano che difende in particolare con il centrale Milillo che non sbaglia un colpo per liberare la propria area.

Così dopo un tiro di Laezza, è il difensore giallo azzurro Bernardi che salva sulla linea un colpo di testa a botta sicura di Greco e successivamente è il portiere Boseggia che toglie la gioia del gol a Ferrari che gira sul primo palo da pochi metri

Dopo l’ennesima respinta in corner del difensore Milillo, al 92’ Costa va battere dalla bandierina e svetta Decol, anche in anticipo su Laezza, e mette dentro di testa il gol della vittoria per i biancorossi.

Torna quindi alla vittoria il Lanerossi che comunque sembra essere in ripresa dopo la pesante sconfitta di Fiorenzuola e c’è da augurarsi che questa squadra riesca a trovare quella tranquillità necessaria per riuscire a prendere in mano con decisIone la partita e far emergere tutto quel potenziale che tutti sanno esserci e che lo stesso mister ammette di avere a disposizione.

“Vittoria di squadra –ha detto Dianaho rischiato un po’ inserendo giocatori con più tecnica togliendo qualcosa al centrocampo e rischiando qualcosa ma io bisogno di portare la squadra a vincere , è arrivato il gol su palla inattiva, direi finalmente, ma è una vittoria che ci dà un po’ di morale ma non risolve il problema della classifica ma che dà un po’ di continuità dopo la prestazione con il Padova. Certamente creiamo delle occasioni per aprire le partite ma comunque fatichiamo a concretizzare, anche un po’ di fortuna non guasterebbe tipo il salvataggio di stasera sulla linea di porta del loro difensore, ma aspetto i gol dagli  attaccanti che dal curriculum che hanno sono sempre stati abituati ad andare in rete e prima o poi prenderanno anche loro la mira giusta.”

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
Rilevanti
- Pubblicità -spot_img
Ultime News
- Pubblicità -spot_img