- Pubblicità -spot_img
HomeUtilitàAziende - LavoroIl Mondo del Gioiello tra spinte sostenibili creatività ed innovazione

Il Mondo del Gioiello tra spinte sostenibili creatività ed innovazione

- Pubblicità -spot_img
  • Tecnologia e sensibilità green, tradizione e potenza creativa: la rivoluzione in atto nella filiera del gioiello al centro del salone di Italian Exhibition Group (19-23 gennaio) al 70esimo anniversario
  • I seminari internazionali di CIBJO su tracciabilità, gender equality, impatto sostenibile; Trendvision e il suo evento-manifesto sull’eredità del Made in Italy; il potere dell’arte nel gioiello; digitale e innovazione negli incontri del Jewelry Technology Forum; i dati di settore di Club degli Orafi e Intesa Sanpaolo

www.vicenzaoro.com

Vicenza, 11 gennaio 2024 – Il gioiello, un’arte che si rinnova: nei materiali, nelle tecniche, nelle sensibilità nascoste nella creazione preziosa. Impatto sostenibile ed equità dei diritti, heritage e conquiste tecnologiche, scenari globali e nuove professioni: la rivoluzione in atto dell’industry è al centro di Vicenzaoro January (VOJ) e del suo ricco programma di eventi e seminari con ospiti internazionali.

Il Jewellery Boutique Show di IEG – Italian Exhibition Group tornerà, per il suo70esimo anniversario, da venerdì 19 a martedì 23 gennaio 2024 in fiera a Vicenza, affiancato da T.Gold, manifestazione dedicata a macchinari e tecnologie innovative per oro e gioiello, e, dal 19 al 22 gennaio, da VO Vintage, l’evento aperto al pubblico dedicato all’orologeria e alla gioielleria d’epoca.

LA CREATIVITÀ GENTILE DEL GIOIELLO ITALIANO – Il Mondo del Gioiello tra spinte sostenibili creatività ed innovazione

Patrimonio, arte, design e artigianato, ma anche eccellenza, qualità e genio creativo: tutto questo è “Made in Italy”, un ponte tra passato e futuro, tradizione e progresso.

Questo il tema al centro dell’evento di Trendvision Jewellery + Forecasting, l’Osservatorio indipendente di IEG diretto da Paola De Luca, riferimento globale per il mercato dei preziosi nell’esplorazione di tendenze, panorama sociale ed evoluzione dei consumatori. L’evento vedrà gli interventi di speaker del calibro di Mariella Milani, giornalista RAI esperta di moda e costume, Lucia Silvestri, Creative Director Bulgari, Alessia Crivelli, direttore Crivelli Srl e founder di Mani Intelligenti Foundation, e Amedeo Scognamiglio, owner Faraone Mennella e Amedeo’s Jewelry.

Il valore umano della creatività del gioiello sarà il focus del talk in collaborazione con Assogemme che vedrà come protagonista il direttore creativo Olga Corsini. Mentre il potere dell’arte in gioielleria e le sue implicazioni sul business verranno indagati in un evento che vedrà la partecipazione di Isabella Traglio, Executive Board Member e Head of R&D Vhernier, Claudia D’Arpizio, Bain & Co., Stellene Volandes, Editor in Chief Town & Country, Randi Udell, London Jewelers, Corinne Dauger, consulente e accademica.

L’arte orafa milanese, tra lusso, moda e storia, sarà uno dei temi dei Gem Talk organizzati in collaborazione con IGI – Istituto Gemmologico Italiano, che, in occasione del 70esimo anniversario di Vicenzaoro, ripercorreranno gli ultimi 70 anni di storia della gemmologia. In campo anche le competenze narrative da utilizzare in gioielleria con iRetail Talk di Federpreziosi Confcommercio, in particolare nella vendita di diamanti.

MADE IN ITALY E MERCATI INTERNAZIONALI, I DATI DI SETTORE – Il Mondo del Gioiello tra spinte sostenibili creatività ed innovazione

Club degli Orafi Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo presenteranno a VOJ 2024 “Il settore orafo italiano: nuove sfide in uno scenario in continuo cambiamento”, sul panorama delle filiere italiane e la domanda internazionale di oro e preziosi. Un settore che registra dinamiche positive per la prima parte del 2023, ma che si interfaccia con uno scenario internazionale sempre più complesso. 

GIOIELLO E SOSTENIBILITÀ: UN INVESTIMENTO PER IL FUTURO – Il Mondo del Gioiello tra spinte sostenibili creatività ed innovazione

Catene di fornitura tracciabili e riduzione degli impatti ambientali, inclusività e promozione di principi per l’emancipazione femminile nell’industria orafo-gioielliera, condivisione di nomenclature universalmente condivise.

L’applicazione di pratiche sostenibili e responsabili è protagonista dei seminari organizzati daCIBJOla Confederazione internazionale della gioielleria, in collaborazione con soggetti autorevoli come la Watch & Jewellery Initiative 2030World Gold Council e Platinum Guild International – PGI, e con la partecipazione di esperti di innovazione sostenibile e responsabilità sociale provenienti da diverse parti della catena del valore e da marchi del lusso come Kering Cartier.

Condivisione di buone pratiche e partenariati all’insegna della tracciabilità sono i temi che verranno indagati nell’evento in collaborazione con il gruppo multinazionale Fine Euro BV e la technology company Everledger.

ORO E TECNOLOGIA, UNA RIVOLUZIONE IN ATTO

Produzioni innovative, nuove leghe e architetture leggerissime rese possibili grazie a ricerche interdisciplinari. La digitalizzazione e le nuove tecnologie rivoluzionano l’industria orafo-gioielliera, influenzando design, materiali e processi di produzione. Che si tratti di misurazione dell’oro o di analisi di autenticità di un diamante, del disegno di un gioiello o di stampa 3D, le competenze si trasformano insieme ai preziosi.

Questi gli argomenti che saranno al centro del Jewelry Technology Forum, evento in collaborazione con Legor Group che si svolgerà il 21 gennaio a Vicenzaoro con la partecipazione di docenti, ricercatori ed esperti internazionali nei campi della metallurgia, delle gemme, delle nuove tecnologie del gioiello e delle certificazioni. La blockchain come arma contro la contraffazione sarà invece il tema dell’evento in collaborazione con la digital agency Art&sofT.

Per il programma dettagliato degli eventi, si rimanda al sito di manifestazione:

https://www.vicenzaoro.com/it

PRESS CONTACT IEG/VICENZAORO

head of media relation & corporate communication: Elisabetta Vitali; press office manager: Marco Forcellini; international press office coordinator: Silvia Giorgi; press office specialist: Luca Paganin, Mirko Malgieri. media@iegexpo.it

trade press office coordinator Jewellery & Fashion Division: Michela Moneta

MEDIA AGENCY VICENZAORO: MY PR Lab T. +39 0444.512550

Filippo Nani, filippo.nani@myprlab.it;
Enrico Bellinelli, +39 392 7480967, enrico.bellinelli@myprlab.it;
Giulia Lucchini, +39 348 7853679, giulia.lucchini@myprlab.it;
Francesca Magnanini, +39 338 6910347, francesca.magnanini@myprlab.it

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
Rilevanti
- Pubblicità -spot_img
Ultime News
- Pubblicità -spot_img