- Pubblicità -spot_img
HomeAttualitàArte e culturaNidi comunali: attribuiti i punteggi per le graduatorie

Nidi comunali: attribuiti i punteggi per le graduatorie

- Pubblicità -spot_img

L’Amministrazione comunale ha attribuito i punteggi definitivi ai vari criteri individuati al fine della predisposizione della graduatoria di ammissione agli asili nido comunali di via Chini, strada Rivana e via Veneto per l’anno educativo 2024-2025.

Bassano del Grappa (VI). Per i minori residenti nel Comune di Bassano del Grappa, la priorità viene assicurata ai minori portatori di handicap gravi certificati (50 punti), seguiti da minori invadili o portatori di handicap certificati (45), presenza all’interno del nucleo familiare del minore di componenti portatori di handicap o con invalidità certificata (40), minori all’interno di un nucleo familiare con difficoltà di cura e accudimento comprovata da una relazione dei Servizi Pubblici (35), presenza di fratelli o sorelle frequentanti lo stesso Nido (32), minori con un unico genitore ed in particolare quelli non riconosciuti dall’altro genitore o orfani (30), presenza di altri minori all’interno del nucleo familiare (25), presenza di attività lavorativa di entrambi i genitori (15) e presenza di genitori frequentanti una scuola secondaria di secondo grado o corsi riconosciuti per il conseguimento del diploma (10).

Per i minori non residenti, invece, sarà data priorità ai figli di residenti a Bassano del Grappa (30 punti), ai figli di non residenti che lavorano in Comune di Bassano del Grappa (20 punti) e ai bambini con nonni residenti a Bassano (10 punti).

“Abbiamo adottato la scelta sacrosanta di privilegiare bambine e bambini con difficoltà personali e familiari – spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione, Mariano Scottonper poi considerare anche il legame con la nostra città, diretto o dei genitori. Auspichiamo comunque di garantire la più ampia possibilità di accesso alle nostre strutture, sia per la sana crescita dei ragazzi sin dalla prima infanzia, sia per garantire un aiuto ai genitori impegnati nel lavoro e nel portare avanti la famiglia”.

Le domande per l’ammissione alla graduatoria per l’accesso agli asili nido comunali vanno presentate entro il 30 aprile di ogni anno.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
Rilevanti
- Pubblicità -spot_img
Ultime News
- Pubblicità -spot_img