- Pubblicità -spot_img
HomeEventiPiero Pelù pronto ad accendere Asiago

Piero Pelù pronto ad accendere Asiago

- Pubblicità -spot_img

Asiago (VI). In programma il 9 agosto in Piazza Carli una tappa del Tour Estremo Live

Piero Pelù è pronto ad accendere Asiago. Con il suo Tour Estremo Live 2023 farà tappa in Piazza Carli il 9 agosto (ore 21.00) nel concerto organizzato da DuePunti Eventi in collaborazione con il Comune di Asiago. Il rocker toscano sarà infatti questa estate nei palchi più importanti d’Italia per una stagione all’insegna dell’energia e del divertimento del suo grande cuore rock. Insomma, un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati della musica dal vivo e del rock senza dimenticare lo spazio che Piero dedicherà alle nuove generazioni della musica italiana.

Ci aspetta una nuova estate di musica e spettacolo – dichiara il sindaco di Asiago Roberto Rigoni  Stern –  Come da tradizione, l’animazione del centro storico con eventi di qualità e di grande risonanza mediatica crea benefici per il territorio, con importanti ricadute dal punto di vista turistico ed economico. In questi anni gli investimenti dell’amministrazione nella programmazione culturale sono stati premiati da attenzione e presenze sempre più numerose”.

“Grandi nomi della musica per diverse fasce di pubblico in un contesto di qualità e bellezza. Asiago, oltre che per le sue attrazioni naturalistiche e ambientali, si sta facendo conoscere anche come centro culturale e di spettacolo, attirando pubblico anche da fuori regione – commenta l’assessore al turismo Nicola Lobbia – La città è pronta ad accogliere spettatori e turisti all’insegna del divertimento e della migliore animazione”.

Per questo tour estivo Pelù ha radunato e rinnovato i suoi Bandidos (Alessandro “Finaz” Finazzo alle chitarre e voce, Valerio “Voodoo” Recenti al sinth, tastiere, sampless e voce, Luc “Mitraglia” Martelli alla batteria, percussioni, sampless e cori, Dado “Black Dado” Neri al basso maggiorato e cori) per immergere il pubblico nelle sue inconfondibili sonorità vocali e sonore tra i classici del suo repertorio da solista e da frontman dei Litfiba.

Anima rock sin dall’infanzia, Piero Pelù, classe 1962, compra la sua prima chitarra all’età di otto anni. Negli anni Settanta vive il punk come una fede. L’8 dicembre 1980 è il giorno dell’esordio del Litfiba, nati nella storica cantina di via Bardi 32 a Firenze. Inizia così un lungo cammino nella scena underground italiana con esplorazioni anche all’estero. 

Il 1999 è l’anno dell’inizio della sua carriera musicale solista affiancato da un gruppo di musicisti che prendono il nome di Supercombo. Ad inizio 2021 Pelù pubblica l’autobiografia Spacca l’infinito: Il romanzo di una vita e nel mese di settembre va in scena a Trapani lo spettacolo Piero e il lupo, un concerto con voce recitante della fiaba per musica Pierino e il lupo di Prokofiev, in cui Pelù recita il testo scritto dallo stesso compositore russo, con l’Orchestra Sinfonica Siciliana diretta da Gianna Fratta.

A marzo 2022 esce il film di Claudio Amendola I Cassamortari dove Pelù interpreta il ruolo di una rockstar e ne firma la colonna sonora insieme al produttore e polistrumentista Valerio Carboni. Nel mese di aprile prende il via L’Ultimo Girone, il tour che segna l’ultimo capitolo di quarantadue anni di storia dei Litfiba. Il tour del 2022, che ha registrato il tutto esaurito nei club in primavera, è proseguito in estate nell’ambito dei più prestigiosi festival e rassegne del paese, con fan provenienti da tutta Italia per l’ultima occasione di vedere tutta la band dei Litfiba ul palco.

Biglietti:

  • pit area in piedi € 43+diritti di prevendita 
  • posto unico in piedi € 32+ diritti di prevendita

Informazioni: www.asiago.to – www.duepuntieventi.com

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
Rilevanti
- Pubblicità -spot_img
Ultime News
- Pubblicità -spot_img