- Pubblicità -spot_img
HomeSocialeRenzo Rosso alla LUISS per una lezione d'impresa e di vita

Renzo Rosso alla LUISS per una lezione d’impresa e di vita

- Pubblicità -spot_img

Renzo Rosso, Presidente e Fondatore del Gruppo OTB, ha incontrato oggi le studentesse
e gli studenti dei corsi di Economia e Gestione delle Imprese dell’Università intitolata
Guido Carli.

Nel corso dell’incontro al Campus Luiss, introdotto dal Direttore Generale dell’Ateneo, Giovanni Lo Storto, e moderato dal Prorettore per l’Organizzazione e Faculty, Luca Giustiniano, l’imprenditore ha portato la sua testimonianza professionale e di vita, invitando i ragazzi a credere nelle loro capacità e sottolineando che: “Per gioire bisogna anche soffrire, è fondamentale dedicarsi con impegno ai percorsi di studio e di apprendimento, ma ricordate che dal fallimento possono nascere opportunità che si trasformano in qualcosa di grandioso”.

Rosso ha poi sottolineato il valore degli errori: “Occorre saper sbagliare per adottare prospettive diverse. Serve per farsi gli anticorpi e costruire le fondamenta dell’esperienza. Non abbiate
paura di cadere, perché gli errori aiutano a capire come riuscire a rialzarsi e a migliorare. Fate i vostri sbagli, siate felici e abbiate fame”.


Raccontando la nascita di Diesel e del Gruppo OTB, Rosso ha condiviso con gli studenti la sua visione: “Oggi ci sono tre temi che le aziende devono tenere in considerazione: tecnologia, sostenibilità e impegno sociale. Un brand senza questi elementi non sarà amato e apprezzato
dalle nuove generazioni, questi elementi devono entrare a far parte di un nuovo modo di gestire le aziende,”.


Inoltre, il consumatore deve sempre essere al centro delle scelte imprenditoriali:
“Quando prepariamo la nuova collezione non guardiamo solo ai risultati di quella precedente, ma anche al punto di vista e all’esperienza di chi è in contatto diretto con il cliente. Questo ci dà
il termometro della direzione verso cui stanno andando le preferenze dei consumatori”.

Si è parlato, poi, di sostenibilità, con un approfondimento sull’operato di OTB Foundation. Renzo Rosso ha affermato: “Credo nell’economia circolare. Un’azienda come la mia che produce, vende
e realizza un risultato, deve anche restituire alla comunità, avere un impatto sociale. È su questo che si basa OTB Foundation, nata dall’insegnamento e dai valori che mi ha trasmesso mio padre.
Tutti i nostri progetti sono realizzati senza spese amministrative, ogni euro donato contribuisce ad aiutare le persone. Oggi la fondazione lavora su tante attività, in particolare si occupa di empowerment delle donne e di iniziative contro la violenza di genere.”


A sostegno del proprio impegno per la leadership femminile, OTB Foundation ha infatti finanziato 55 borse di studio dedicate a studentesse meritevoli, per un ammontare complessivo di 550.000€, un progetto fortemente voluto dalla sua Vicepresidente Arianna Alessi. Cinque le università italiane coinvolte, tra cui la Luiss Guido Carli.

Obiettivo: dare vita a un progetto a lungo termine per contribuire a formare una nuova generazione di donne che, in futuro, potranno guidare il nostro Paese e le sue aziende.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
Rilevanti
- Pubblicità -spot_img
Ultime News
- Pubblicità -spot_img